Discovering the other side of youth Torino (Italy) 2008

“Discovering the other side of youth” è stato un progetto che mirava a coinvolgere giovani provenienti da Italia, Polonia (Alternatiwa BMX di Lodz), Olanda (Stitching Paws Netherlands di Amsterdam), Spagna (Asociacion Nacional de Parkour Valencia ) in un rapporto positivo con i loro territori e con i cittadini. L’interazione è stata possibile attraverso diverse attività di strada come il Parkour. I partecipanti hanno dimostrato per i nove giorni dello scambio internazionale ciò che sanno di questa disciplina e hanno imparato nuovi stili. Sono stati coinvolti nell’organizzazione di un evento finale durante l’ultimo giorno, aperto al pubblico e come protagonisti hanno spiegato alla cittadinanza che cosa vuol dire essere un traceur/traceuse. Si è riflettuto sugli stereotipi e I pregiudizi che sono presenti in ogni cultura, discutendone con tutto il gruppo e I partecipanti stranieri sono stati guidati dal gruppo ospitante per la città di Torino.

“Discovering the other side of youth” was a project aiming to involve young people from Italy, Poland (Alternatiwa BMX from Lodz ), Holland (Stitching Paws Netherlands from Amsterdam), Spain (Asociacion Nacional de Parkour from Valencia) in a positive relationship with their territories and citizens. The interaction was possible through different street activities, such as parkour. The participants performed and exchange for nine days what they know in these discipline and they learned new styles. They were involved in the organization of a final event during the last day, open to public, and as protagonists they explained to the citizenship what does it mean to be a traceurs/traceuse. They reflected about the stereotypes and prejudices that are present in each culture and discussed about it with the whole group and had a look through the city of Turin with the guide of the Italian participants.

Leave a Reply