Via fratelli Vasco, 6/b 10124 Torino (I) cooperazione@assoequamente.it +39 011 8179041

The equation of the game for all TC – Iscar/Valladolid (Spagna/Spain) 2017

I membrii dell’associazione PLAN Be di Iscar (Spagna) lavorano nel campo della gioventù da circa 12 anni e durante questo periodo di tempo sono stati coinvolti nei processi di riconoscimento dell’educazione non-formale. I metodi non formali hanno un… Read More

Game of T.H.R.O.N.E.S. (Tolerance, Humanity, Reception, Originality, Non-formality, Equality, Sensibility) – Szeged (Ungheria/Hungary) 2017

La discriminazione è un problema serio che colpisce molte persone in tutta Europa. Può essere basato sulla classe sociale, sullo stato educativo, sulla minoranza o sulla disabilità. Abbiamo concentrato la nostra attenzione su questo importante problema e abbiamo voluto dimostrare mostrato… Read More

Dance for life – Busteni (Romania) 2016

DANCE FOR LIFE è stato un progetto che ha riunito a Busteni, Romania, 49 giovani creativi provenienti da Italia, Slovenia, Polonia, Turchia, Ungheria, Croazia, Romania, per approfondire e promuovere i diritti umani e le libertà fondamentali attraverso laboratori… Read More

Be a European citizen, become an eco-citizen – La Vancelle/Strasbourg (Francia/France) 2016

Con questo progetto abbiamo voluto mostrare ai partecipanti come vivere insieme ad altri cittadini europei nel rispetto della sostenibilità ambientale ed economica. Ponendo questo tema al centro dell’attenzione, abbiamo cercato di promuovere il dialogo interculturale per stimolare una mentalità… Read More

#JeSuisWoman TC – Zagreb (Croazia/Croatia) 2016

I riflettori in Europa sono tuttora puntati sulla crisi dei profughi che, essendo la prima di questo tipo e dimensioni, ha colpito tutti i Paesi coinvolti in questo progetto e non solo. Mentre l’UE praticava la politica delle ”braccia aperte” e… Read More

Dismantling the city – Iscar (Spagna/Spain) 2016

“Dismantling the city, natural option” ha avuto l’obiettivo fondamentale di riflettere su come combattere lo spopolamento della popolazione giovanile nelle aree rurali, e in ultima analisi, la scomparsa di persone e tradizioni; oltre a ciò, di mostrare ai partecipanti esempi… Read More

Gender Cooperation 1.0 – Torino (Italia / Italy) 2015

Il progetto “Gender Cooperation 1.0” è stato realizzato attraverso uno scambio giovanile internazionale aperto alle persone LGBT e ha offerto ai partecipanti l’opportunità di confrontarsi attraverso uno scambio reciproco di opinioni anche su questioni ancora controverse, come – ad… Read More

European citizens, global citizens – Bucarest (Romania) 2015

Riconoscendo che il 2015 viene dichiarato Anno Europeo per lo Sviluppo, l’obiettivo principale di questo progetto è stato quello di promuovere tra i giovani i valori dello sviluppo sostenibile, della pace e della sicurezza, della solidarietà e del rispetto… Read More

World in Co-working – Medina del Campo (Spagna / Spain) 2015

Con il progetto “World in Co-working” abbiamo proposto un esempio di come un piano d’azione per la partecipazione democratica e civile quale “Medina 21”, applicato nella città di Medina del Campo a 10 anni di esistenza dalla sua nascita, sia riuscito ad… Read More

Creative Inclusion – Szeged (Ungheria / Hungary) 2015

L’obiettivo generale di questo scambio di giovani è stato quello di promuovere l’inclusione sociale al fine di invitare i giovani partecipanti a diventare cittadini europei che sono a conoscenza dei problemi sociali e pronti ad agire al fine… Read More

Via traditions and variety – Shumen (Bulgaria) 2015

Questo progetto è stato sviluppato dal centro culturale nazionale “Bratstvo – 1860” (“Fratellanza 1860”), in Bulgaria, come parte del programma “Erasmus +“. Il progetto ha previsto uno scambio di giovani per giovani dai 16 ai 30 anni provenienti da… Read More

The melting iceberg TC – Budapest (Ungheria / Hungary) 2015

Questo corso di formazione ci ha provocato e ispirato. Non eravamo interessati a insegnare e/o imparare il modo ‘giusto’ per affrontare l’apprendimento interculturale oggi, ma stimolare la riflessione critica sugli atteggiamenti personali, gli approcci educativi e le scelte politiche…. Read More

Rhythm & Move – La Vancelle/Strasbourg (Francia / France) 2014

Con questo progetto abbiamo voluto trasmettere ai giovani europei, con un nuovo metodo di apprendimento, un modo divertente per scoprire la musica. Abbiamo sostenuto questa metodologia al fine di fornire le competenze e gli elementi che possono aiutare… Read More

Sustainable Generation Project – Sava (Slovenia) 2014

Grazie questo progetto – un corso di formazione – ci si è concentrati su 4 delle 7 iniziative faro della strategia Europa 2020, vale a dire: Europa innovativa, Efficiente nell’impiego delle risorse, Un’agenda per nuove competenze e per… Read More

Sex? Sex. Sex! – Reiu (Estonia) 2014

Molto spesso si tende a considerare l’educazione sessuale come qualcosa di scontato o vergognoso. A seconda della società in cui si vive, questo tema viene insegnato e discusso oppure affrontato molto di sfuggita o troppo tardi o addirittura… Read More